5 consigli per rimorchiare le Inglesi a Laganas:

Ah, Laganas. La Grand Boulevard di Zante. Una Las Vegas Greca! I bassi che rimbombano, gli schiamazzi dell’esercito della notte, latrati folli e risate incontenibili. Luci al neon si fondono al mero buio, e assieme incorniciano serate vietate ad un pubblico debole. Chi popola Laganas? Greci, certo. Italiani, per forza. Altre minoranze. Ma il pezzo forte resta composto dagli inglesi, primi veri colonizzatori di questa località. Bionde, occhi chiari, pelle candida e vesti succinte. La ragazza inglese può rivelarsi una femme fatale. Ecco alcuni consigli che ci sentiamo di darti per un approccio vincente.

#1 I NO SPEAK ITALIANO, TU PARLA ENGLESSSSSE?

Potrà sembrarti scontato, ma le inglesi parlano inglese. Un approccio basato sul non verbale funziona solo se hai alcune skill innate. Tipo se ti chiami Rocco. Ergo, se basi la tua conoscenza dell’inglese su quel migliaio di pellicole pornografiche o su quella unica videocassetta “impara l’inglese con topolino” che hai visto in prima elementare, è opportuno un ripassino. Non devi essere madrelingua, la birra ha poteri miracolosi quando si tratta di comunicazione. Ma, per Dio, “the cat is on the table” non è sufficiente!

#2 BRITISH OUTFIT, DO NOT BE A PERVERT

Te ne accorgerai subito. C’è una marcata differenza di gusti nell’abbigliamento scelto da una Inglese e da una italiana. Non ci va di far paragoni (li vedrai tu stesso), dunque considereremo assieme un tipico british outfit a Zante: Zoccoli di ebano cingono gli arti inferiori, un abito bianco copre a malapena le grazie della English lady, più che di un vestito, possiamo parlare di un costume intero che lascia in bella vista le natiche e, sopratutto, copre sporadicamente il petto. Il tutto adornato di collane sfarzose, che un amuleto magico in mithril può accompagnare solo. La stai visualizzando mentalmente? Bene, ora che stai producendo più saliva del solito e la tua libido provoca spasmi al basso ventre, devi prestare attenzione. Non guardarle come se fossero delle mignotte. Occhiate fugaci al fondoschiena, non selfie tra le chiappe, cerca di fermarti sugli occhi, magari ricambia lo sguardo.

#3 MI SFIDI?

Sul serio, non lo fare! Queste Galway Girls si allenano quotidianamente e per tutto l’anno. Sii distinto, sorseggia il tuo cocktail, magari bevine uno in loro compagnia, ma non pensare di poterle battere ad una gara di shot. Ti risveglieresti nudo, solo, e con un gran mal di testa. Ascolta il nostro consiglio e ti risparmierai una amara sconfitta, oltre al fatto che di rimorchiarle non se ne parlerà proprio!

#4 EVITA INIMICIZIE CON IL BRITISH MALE

Studia lo scenario, assimila, riconosci chi le sta girando intorno. Hai per caso notato qualcuno della stazza de “La Montagna” del Trono di Spade? Magari accompagnato da un manipolo di Estranei pronti a segarti in due? Mantieni la calma, non tutto è perduto. Il piano d’azione sta nel non puntare a lei, almeno non direttamente. Devi entrare in contatto prima con La Montagna, scambiare quattro chiacchiere. Essergli simpatico ti concederà un notevole spazio di manovra nei riguardi della tua Bella. Attento però, stai camminando sul ghiaccio, la finissima lastra sulla quale poggi metaforicamente i piedi è l’unica cosa che ti separa da un mare di percosse.

#5 ITALIA – INGHILTERRA, PALLA AL CENTRO

Ma cosa potrai mai dire alla tua Raperonzolo? Non ti sforzare troppo, non fai parte di un circolo privato di Illuminati. Non ti calare troppo, però, non sei mica in un bordello. La sempreverde comparazione tra le usanze tipiche delle rispettive patrie può essere un buon primo argomento. Magari insegnatevi reciprocamente delle bad words. Banale, certo, ma scimmiottare una lingua mette sempre allegria.

Condire con 50cl di birra ghiacciata ogni 30 minuti. Buon appetito!

Scopri le nostre Offerte per la tua Vacanza a Zante!

L’isola è l’ideale per chi cerca un Viaggio di Maturità, un Viaggio Evento ma anche per chi preferisce una Vacanza Experience all’insegna dell’avventura e del Relax! Abbiamo suddiviso i pacchetti per età media dei partecipanti e Tipologia! Non puoi sbagliare 😉